Ultima ora
Home / Senza Categoria (pagina 10)

Senza Categoria

Politiche penitenziarie e tutela ambientale

calad'oliva carcerata

Un difficile connubio, una scommessa da lanciare e vincere. Attività di lavoro carcerario in ambito ambientale.   Il ”difetto genetico” che impedisce l’evoluzione decisa del “lavoro penitenziario” dalla considerazione  a strumento risocializzante alla conquista di una risorsa individuale e collettiva.   ...

Leggi Articolo »

Il corto di Anna Maria

anna maria assorta

Il titolo di questo breve filmato è “La mia Asinara”, ma sarebbe potuto tranquillamente essere “La nostra Asinara”, comprendendo anche Anna Maria Della Guardia, se non fosse che non me la sono proprio sentita di scrivere questo concetto per chi non è più tra ...

Leggi Articolo »

L’alba a cala d’Oliva

Alba a Cala D'Oliva

L’alba. l’isola dorme, ancora tranquilla il sole solleva lentamente le tendine di nubi lo sciabordio dell’onda aumenta di tono l’euforbia spolvera il suo colore l’elicriso sprigiona il profumo è l’alba a Cala d’Oliva.   c.h. 2013 (foto Fabio Bruzzichini)

Leggi Articolo »

Massidda e Asinara

Il piccolo cimitero di Cala d'Oliva ove, tra gli altri, riposa Francesco Massidda.

Massidda e Asinara un intreccio indissolubile. Dal volume “L’Asinara” di Nino Giglio apprendiamo una antica definizione della Famiglia Massidda: “Nobile famiglia sarda trapiantatasi all’Asinara per le forniture alla Casa di Lavoro all’aperto e alla Stazione Sanitaria Marittima.” Francesco Massidda il ...

Leggi Articolo »

Il primo Bioniere Renato Pontiroli

la madre terra

BIONIERI Una radura collettiva dove incrociare e scambiare saperi e sapori, utopie, progetti e memorie   Un post di Renato Pontiroli del 2010: Mi sono alzato prima dell’alba, ho fatto un tazzone di caffè di cicoria, mi sono arrotolato una ...

Leggi Articolo »

Manù una vera selvatica

Opera artistica in cuoio colorato a mano opera di Manù.

Manuela Amalia Abadie nata il 10 ottobre 1959 ha vissuto in quel di Cremolino insieme al suo compagno di vita Renato Pontiroli ed è scomparsa, improvvisamente, il 17 giugno 2015 non dopo aver lasciato una sua impronta caratteristica in molte ...

Leggi Articolo »

La bombarda di Cala Sa Nave

Gabbiano corso (Foto Centro Avifauna Tumbarinu)

Si Carlo,  ma tu sai quante decine di persone ho accompagnato in quella cala dove, da giovane, ho scoperto un affusto di cannone in bronzo?   Decine e decine e sai perchè non dicono nulla? Poi, penso che sorrida Gianfranco, mentre ...

Leggi Articolo »

Il rullo di Gianuario

Il rullo stradale parcheggiato a Cala d'Oliva.

  Ho al telefono Gianfranco, che per me è persona meravigliosa, faccio fatica a nasconderlo al mio gentile e paziente lettore. Di un’allegria contagiosa, Gianfranco ha, come la sua malattia d’Asinara, un carattere unico d’incontenibile positività. Credo che questa capacità ...

Leggi Articolo »

L’Olio di lentisco

imgres

  L’olio di lentisco. Nella chiesetta dell’Immacolata Concezione  di Cala d’Oliva, tempo addietro, c’era una lampada votiva alimentata ad olio sempre accesa. Naturalmente la disponibilità di olio era scarsa in generale e sull’isola dell’Asinara era pressoché introvabile, sopratutto per l’utilizzo nelle ...

Leggi Articolo »

La nonna di Lucie

Lavanderia

Una mail del 2008 Più volte ascoltiamo dalla voce di persone, anche autorevoli, narrazioni sull’isola dell’Asinara che hanno dell’incredibile. Io stesso, più volte, ho avuto modo di parlare di quest’aura misteriosa che, da tempo immemore, circonda l’isola. Leggete questa mail, poi ...

Leggi Articolo »