Home / Ambiente

Ambiente

Tu chiamale, se vuoi … emozioni

era Lucio Battisti che cantava la melodia che dà il titolo a questo articolo, fu ideata insieme a Mogol. E’ passato moltissimo tempo dalla scomparsa del cantautore ma, le “emozioni” della sua voce e le vibranti note restano nel cuore ...

Leggi Articolo »

La Capra dell’Asinara Sardo-Primitiva

52546718_1426946827440900_6891214544702537728_n

Una poesia per un animale? Beh si, poichè attraverso la poesia dal titolo  “La capra” Umberto Saba  1) ci riferisce un dialogo intimo, sincero. Di primo acchitto, questa poesia, appare un componimento, quasi  scherzoso. Poi il poeta introduce, nel suo componimento, un ...

Leggi Articolo »

Celestino Furìa

copertina

Settantacinque anni per un testo di cacciatori appare un bel record! E questo libro dal titolo: “A CACCIA” possiede oltre la rarità anche un’altra particolarità, è infatti il primo testo di caccia che io abbia letto, sia pure parzialmente. Nella ...

Leggi Articolo »

Parole imbottigliate

bottiglia

L’estate quando i ragazzi vanno al mare, tra le nuotate e le partite di pallone sulla sabbia, si sfiancano. La sera poi, stanchi e senza i beneamati telefonini, si coricano distrutti e sognano che il giorno dopo rivedranno quella ragazza ...

Leggi Articolo »

Uno dei fiori bellissimi dell’Asinara

La Scilla marittima dell'Asinara

E’ quello che, di questi tempi, può colpire lo sguardo del turista che si avventura, a piedi, con una guida esclusiva o con uno dei mezzi consentiti dal parco Nazionale, per la piana di Stretti nell’isola dell’Asinara armato da due ...

Leggi Articolo »

il Riccio di mare

riccio di mare

Nei trattati di biologia viene chiamato con il suo nome, ovvero il  “Paracentrotus lividus”, qualsiasi subacqueo lo conosce, ma penso lo conoscano anche tutti coloro che, indossano una maschera subacquea, si divertono a passeggiare, pinneggiando sul filo dell’onda, osservando l’ambiente marino ...

Leggi Articolo »

Cetriolo di mare

oloturia 2019

Abbiamo già trattato in altre pagine di questo sito, della scomparsa pressoché totale, dai mari italiani e quindi anche da quelli che costeggiano l’Asinara, della Pinna nobilis (Linnaeus 1758) o nacchera. Il riccio di mare, ovvero il Paracentrotus lividus (appartenente alla classe delle Echinoidea ...

Leggi Articolo »

Asinara un posto nella storia etiope

La stele di Axum torna in Etiopia.

Un altro capitolo importante nella storia dell’isola dell’Asinara è quello che ha riguardato l’Etiopia, oggi Repubblica federale democratica dell’Etiopia, per i fatti accaduti e per gli strascichi inerenti il trattamento di queste persone cui ho già fatto riferimento, a grandi tratti, nel precedente ...

Leggi Articolo »

L’orecchio di Venere

L’Haliotis lamellosa è un gasteropode il cui nome volgare è “orecchio di Venere“, la maggior parte di questi animali vivono in ambiente marino e l’Asinara, si sa, per sua denominazione naturale è uno degli ambienti marini più particolari. L’interno della ...

Leggi Articolo »

Pinna nobilis

PINNA n. asinara 2018

Purtroppo molto probabilmente, in futuro, saremo costretti a ricercare immagini di questo maestoso bivalve, negli archivi di ogni dove, per poterlo mostrare alle generazioni future. Infatti il mondo scientifico, nei lavori già pubblicati lo scorso anno, ha trattato ciò di cui parliamo ...

Leggi Articolo »