Home / Persone (pagina 11)

Persone

De Siervo

Il porto (De Siervo) Foto Hendel 2016

Molti pittori o anche semplici persone, si sono applicati all’arte pittorica, sicuramente affascinati dall’idea di trasporre, anche visivamente, le emozioni che l’Asinara aveva loro regalato. Chi, in anni pregressi, ha vissuto sull’isola, avendo poche possibilità di collegamenti con l’esterno, a ...

Leggi Articolo »

Massidda e Asinara

Il piccolo cimitero di Cala d'Oliva ove, tra gli altri, riposa Francesco Massidda.

Massidda e Asinara un intreccio indissolubile. Dal volume “L’Asinara” di Nino Giglio apprendiamo una antica definizione della Famiglia Massidda: “Nobile famiglia sarda trapiantatasi all’Asinara per le forniture alla Casa di Lavoro all’aperto e alla Stazione Sanitaria Marittima.” Francesco Massidda il ...

Leggi Articolo »

La bombarda di Cala Sa Nave

Gabbiano corso (Foto Centro Avifauna Tumbarinu)

Si Carlo,  ma tu sai quante decine di persone ho accompagnato in quella cala dove, da giovane, ho scoperto un affusto di cannone in bronzo?   Decine e decine e sai perchè non dicono nulla? Poi, penso che sorrida Gianfranco, mentre ...

Leggi Articolo »

L’Olio di lentisco

imgres

  L’olio di lentisco. Nella chiesetta dell’Immacolata Concezione  di Cala d’Oliva, tempo addietro, c’era una lampada votiva alimentata ad olio sempre accesa. Naturalmente la disponibilità di olio era scarsa in generale e sull’isola dell’Asinara era pressoché introvabile, sopratutto per l’utilizzo nelle ...

Leggi Articolo »

La prima sala della Stufa Giannolli

stufa Giannolli (foto Ivan Chelo - Hendel)

Il gruppo face-book degli “affetti dal mal d’Asinara” ha superato la fatidica cifra di quattrocento persone, per la precisione 407 ad oggi, 16 aprile 2015 ed io, da tempo, mi sto arrovellando a riflettere su come festeggiare degnamente questo evento eccezionale. ...

Leggi Articolo »

La nonna di Lucie

Lavanderia

Una mail del 2008 Più volte ascoltiamo dalla voce di persone, anche autorevoli, narrazioni sull’isola dell’Asinara che hanno dell’incredibile. Io stesso, più volte, ho avuto modo di parlare di quest’aura misteriosa che, da tempo immemore, circonda l’isola. Leggete questa mail, poi ...

Leggi Articolo »

Maestrale a Punta Scorno

Gozzo stintinese

  Vi siete mai chiesti quale desolazione e che sconforto può suscitare la notizia dell’assunzione con la qualifica di “fanalista” in un Faro? Per loro natura i fari sono posti in luoghi difficilmente accessibili e assai poco frequentati. Il senso ...

Leggi Articolo »

La ex caserma agenti

targa satta rest. (hendel)

Cala d’Oliva un borgo di pescatori vide notevoli trasformazioni avvenire nelle sue strutture. Il ridente paesello si trasformò in un “carcere diffuso” (ante litteram) negli anni ’30, prima della costruzione della Diramazione Centrale, quando le sue bianche casette erano dotate ...

Leggi Articolo »

Il paradisiaco inferno

1513680_771510366271492_7616400205372098847_n

  Ecco cosa pensava Nino Giglio dell’isola dell’Asinara:   Il quotidiano la Nuova Sardegna il 29 luglio 1955 riporta un articolo, dove Fabio Lumbardo Falchi  (pittore sassarese vissuto a cavallo del novecento) racconta e descrive il difficile passaggio degli stintinesi ...

Leggi Articolo »

La Partita

Partita scapoli ammogliati (19.03.1959) Archivio Mencuccini

La partita scapoli – ammogliati Anche se un pochino in disuso, purtuttavia anche oggi abbiamo la ventura di assistere a questo tipo di partite e quella tra scapoli ed ammogliati era il classico passatempo che impegnava i pomeriggi all’Asinara, prima ...

Leggi Articolo »