Home / Tag Archivi: Tramariglio

Tag Archivi: Tramariglio

Il Diario di un maestro rurale – terza parte

bertiglia abissini

Eccoci giunti finalmente (o, spero per qualcuno, “purtroppo”) alle ultime parole del bellissimo racconto nel nostro maestro rurale nell’anno scolastico 1938 – 1939 nella Scuola “Stefano Curti” di Cala Reale. Salvatore C. era avanti negli anni, ne aveva trentasei, quando giunse sull’isola dell’Asinara ...

Leggi Articolo »

Il Diario di un maestro rurale – seconda parte

Sinuaria I.Chelo 2018

Bell’immagine in evidenza eh! L’ha scattata Ivan Chelo e rappresenta, direi in modo superbo, il teatro in cui si svolsero i fatti accaduti nel lontano 1938 e tramandatici dal Maestro Rurale Salvatore C. La Scuola di Cala Reale all’Asinara è il ...

Leggi Articolo »

Comandante Solero

p. scorno Ivan chelo 2016( hendel)

Era quasi come oggi, era un caldo giorno d’estate quello dell’anno 2010 (come passa il tempo) quando, presentato dalla gentile Marina Massidda, faccio la conoscenza telefonica di Giovanni Solero, Comandante di lungo corso su navi mercantili e di linea, ora ...

Leggi Articolo »

Un numero

asinara 1

Chi ha vissuto, dall’interno delle strutture l’esperienza della detenzione, come tutti coloro che operano ogni giorno nelle strutture penitenziarie, e si accinge ad un esame del suo vissuto, forse si accosta più facilmente alle parole giuste da utilizzare per esprimere concetti ...

Leggi Articolo »

Tramariglio matricola 451

trabucc-hendel-2016

Non sapevo che a scrivere canzoni fosse una mancanza, chiedo perdono  non lo faccio più. Chi pronuncia queste parole, riportate nel “verbale di discolpa” nel procedimento disciplinare conseguente alla scoperta del manoscritto, è la matricola 451 Gabriele Pes del Carcere di ...

Leggi Articolo »

Le carte liberate

cal-doliva-fabio-firmata

Come nasce un bel libro. Ci avviciniamo alle feste natalizie, un professore, simula la prova d’esame di Letteratura italiana e legge il tema ai ragazzi della classe: “Il candidato scriva e commenti la storia di un libro che gli è piaciuto”. ...

Leggi Articolo »

La ex caserma agenti

targa satta rest. (hendel)

Cala d’Oliva. Da diciotto anni è stato trasformato in Ostello e dato in gestione alla Cooperativa Sognasinara, fino al momento della sdemanializzazione il fabbricato era adibito al pernottamento degli agenti scapoli, ed era stato assegnato ufficialmente un nome: la Caserma Costantino Satta. Cosa ...

Leggi Articolo »