Ultima ora
Home / Persone

Persone

Asinara un posto nella storia etiope

La stele di Axum torna in Etiopia.

Un altro capitolo importante nella storia dell’isola dell’Asinara è quello che ha riguardato l’Etiopia, oggi Repubblica federale democratica dell’Etiopia, per i fatti accaduti e per gli strascichi inerenti il trattamento di queste persone cui ho già fatto riferimento, a grandi tratti, nel precedente ...

Leggi Articolo »

Svaba

SVABA

La scritta, nell’immagine che apre questo articolo, apposta sulla croce in legno collocata sul luogo di sepoltura in memoria di un soldato deceduto a causa del tifo in Serbia, è “svaba” con questo termine “svaba” (ovvero “crucco“) i serbi apostrofavano ...

Leggi Articolo »

Il deserto di Stretti

6d9c5ecd-3618-4d1b-9d3e-c0e2f58496a9

Una landa desolata E’ proprio questa la zona dell’Asinara che risulta la più glabra, più priva di costruzioni che non siano rimasugli di ruderi smozzicati, con quelle parti di muro in pietrame vuote, come il sorriso di un bimbo a ...

Leggi Articolo »

Il minestrone del detenuto

minestrone

Una volta tanto parliamo di alimenti e lo facciamo raccontando, per quanto possibile, anche una parte della vita di coloro che si trovavano nella struttura penitenziaria per scontarvi una condanna inflitta dalla giustizia ordinaria. Oggi tutte le rubriche televisive non perdono ...

Leggi Articolo »

Giovanni Falcone – Paolo Borsellino

Giovanni-Falcone-1200x925

“Mi hanno delegittimato” Aveva detto il Giudice Giovanni Falcone in un’intervista rilasciata solo una settimana prima di essere ucciso. Ricordo quegli anni ….  l’isolamento era assordante……. L’attenzione mediatica, periodicamente ricorrente, focalizzata sulle 415mila lire a testa pagate dai due giudici ...

Leggi Articolo »

La storia della Cantiello

prima

UNA MOTONAVE indubbiamente LEGGENDARIA   Il 16 luglio 1977, quarantadue anni fa, nei cantieri navali di Mazara del Vallo la Sig.ra Lucia Nardin, la vedova di un Brigadiere degli Agenti di Custodia si accingeva a fare da madrina al varo ...

Leggi Articolo »

L’acquaiolo di Case Bianche

c.hendel2019

Iniziamo questo racconto con un ricordo del 1965/68. Emo ci dice che l’acqua veniva portata a Cala D’oliva con navi cisterne della Marina, esisteva una sorgente sopra la diramazione Case Bianche, ancora esiste? Ricordo che erano stati fatti dei o ...

Leggi Articolo »

Romeo e Giulietta

fornelli e.cossu 16.1.19

Forse  i Montecchi ed i Capuleti hanno visitato l’isola dell’Asinara? Ogni tanto m’imbizzarrisco, tentando di risollevare lo spirito dei lettori che, con encomiabile costanza, cercano di seguire seriamente le lunghissime terapie imposte dal mal d’Asinara, nel disperato tentativo di guarire. ...

Leggi Articolo »

Cappella austro ungarica di Cala Reale

82_big

Era l’anno 1915 … … ne abbiamo parlato diffusamente, con vari articoli in questo sito. Si tratta del “periodo austro ungarico” in cui la nostra isola dell’Asinara fu risucchiata, suo malgrado, dalle propaggini di una guerra che, ironia della sorte, ...

Leggi Articolo »

Coriandoli della vita di un tempo all’Asinara

asinara Befana 69

Correva l’anno 1969…. eccome se correva! Sull’isola dell’Asinara, il vento del ’68 francese non era ancora arrivato, ma c’era spesso il levante che, per giorni, impediva ogni movimento di arrivi e di partenze. Ogni anno, trascorse le festività natalizie si doveva ...

Leggi Articolo »